Titolo

A Ma’! Versace n’artro LTRO!!!! (*)

2 commenti (espandi tutti)

L'esempio è stato illuminante ma forse un po' semplicistico.

Perché dimenticare il portafoglio può essere un problema relativamente contenuto, rispetto a sottostimare il valore della vigna, solo se visto in relazione al soggetto e a cosa ha intenzione di fare dopo.

Io presto a Bill Gates od al fratello spendaccione prefigurandomi cosa faranno in futuro, in generale ed in relazione al mio prestito.

Guarda che l'esempio non è così semplicistico.

 

Tu ti prefiguri cosa faranno i soggetti in futuro. 

 

Io ti rispondo che presterei i miei soldi vedendo cosa hanno fatto in passato visto che si parla di soggetti che stanno già sul mercato e sono illiquidi o insolventi.

 

Bill Gates è illiquido perché ha dimenticato a casa il portafoglio, ma il portafoglio è bello pieno perché negli anni ha saputo creare profitti e risparmiare ricchezza.

Il fratello disoccupato di Scacciavillani ha sperperato i soldi che gli sono stati affidati e adesso spera che i suoi assets bastino a coprire i debiti e nel mentre ti chiede dei soldi per sopravvivere.

 

Ora, va bene aver fiducia nei cambiamenti della natura umana, ma tu credi davvero che in futuro quest'ultimo diventi un altro Bill Gates? Se lo pensiamo come un'azienda, pensi che in futuro produca profitto e superi così la sua illiquidità non cambiando organizzazione e management?