Titolo

A Ma’! Versace n’artro LTRO!!!! (*)

1 commento (espandi tutti)

Ma per rispondere in modo compiuto a tutto serve un paper. In sintesi sulla seconda parte non vedo perche' criticare i governi per aver sceltom una supervisione a livello nazionale sia contropriducente. Per il resto, cioe' sul fatto  che la LTRO sia un gioco pericoloso se non cambiano le condizioni siamo d'accordo.

 

Sul primo paragrafo mi limito a osservare che se i mercati funzionassero sempre ed in ogni condizione e le informazioni fossero disponibili a costo zero, non ci sarebbe bisogno di regolamentazione.

 

Aggiungo che pero' talora sono le regolamentazioni a creare o quanto meno aggravare i problemi come e' avvenuto per Basilea 2, e in generale la confusione tra aspetti micro ed aspetti macro della supervisione. Se per una banca in difficolta' e' logico imporre una ricapitalizzazione, quando il problema e' sistemico la stessa logica non si applica necessariamente. Altrimenti si spinge tutti ad agire nello stesso modo impedendo ai mercati di funzionare.

Idem per le regolamentazioni sui benchmark che devono seguire i fondi comuni e la mistica della diversificazione per ridurre i rischi.