Titolo

Letture per il fine settimana, 10-3-2012

1 commento (espandi tutti)

 

Se, con tutto quel che ci sarebbe da ridire sul sistema bancario italiano, lui parla di Signoraggio...

 

Non so cosa si possa o debba fare, oltre a far notare il discredito di chi diffonde bufale come quella del "signoraggio" o della "moneta che crea il debito pubblico" (riproposizione del cosiddetto teorema A + B, confutato da economisti del calibro di Ralph Hawtrey e John Maynard Keynes).  Queste idee sono state discusse decine di volte su nFA e altrove.  Tesi come questa, o quella delle "scie chimiche" che fu oggetto anche di interrogazione parlamentare da parte del gruppo di Di Pietro, sono ormai nulla più che una sorta di convinzione fideistica, adottata come tale da chi è più propenso alla dietrologia e alle leggende metropolitane che alla religione tradizionale.

Davvero, non vedo come si possa migliorare la situazione, se non convincendo costoro (non i dietrologi, ma persone come Tanza e altri che al momento fanno politicamente uso di queste strane idee) che esistono modi migliori, socialmente utili e più difficili da screditare per "prendersela con le banche" e "con i potenti", con i vantaggi politici che eventualmente ne conseguono.