Titolo

Law and economics, in salsa nostrana.

1 commento (espandi tutti)

...perché la legge si ripropone di agire solo sulla parità di salario (che a quanto sembra c'è già) e non sui servizi di care-giving (attraverso asili, case di cura, permessi di paternità, campagne per responsabilizzare l'uomo ad essere attivo  come la compagna nella cura della casa, educazione civica con contenuti su uguaglianza e parità nelle scuole - meglio se direttamente al posto di religione,...), quando è ovvio che le donne lavorano di meno perchè loro malgrado sono doppiolavoriste. Se il risultato di una tale legge ricade poi negativamente sulle lavoratrici, come afferma l'articolo e, ripeto, non si sono prese misure per far sí che le donne siano nella condizione di lavorare, allora siamo ancora piú nella palta.