Titolo

La responsabilità sociale dell'impresa: un dialogo

3 commenti (espandi tutti)

tasse

marcello urbani 19/6/2012 - 08:50
Uno dei principali motivi per cui spesso si preferiscono i benefits alla retribuzione monetaria è fiscale: se l'azienda mi da 100€ di aumento, 70 vanno in tasse e contributi (almeno da che ricordo le aliquote marginali italiane). Se mi ci paga la settimana bianca o la novelle cuisine in mensa no .

Quindi coi benefits accontento solo parte dei dipendenti, ma a costo minore.

So che ci sono tentativi di tassare anche i benefits, ma è una zona grigia (es: immagino che la cucina francese si può tranquillamente omologare al servizio mensa)

e' uno dei principali motivi per cui i benefits esistono, direi. 

Anche se i benefit non vengono tassati, possono comunque essere scelti in diversi modi. Quando vengono scelti in modo condiviso e con l'obiettivo di migliorare le generali condizioni di vita e lavoro dei dipendenti possiamo parlare di CSR.

Bisogna ricordare, comunque, che responsabilità sociale d’impresa non è semplicemente sinonimo di benefit per i dipendenti e che quest'ultimo è solo un aspetto di un fenomeno molto più complesso.