Titolo

La responsabilità sociale dell'impresa: un dialogo

13 commenti (espandi tutti)

la liberalizzazione del sistema monetario non c'è controprova, eppure sarebbe possibile ed è dimostrabile l'attuazione. Anche Friedman quando elaborò il voucher system oppure al tempo del protezionismo si parlava magari di liberalizzazione del commercio non c'era nessuna prova reale prima di allora, eppure è stato dimostrato che certe soluzioni sono possibili. Comunque su Dk e Usa mi serve un po' di tempo per cercare gli esempi giusti.

attendo e ammiro

wmute 21/6/2012 - 20:00

attendo i casi e ammiro la tua nonchalance nell'usare il verbo dimostrare. In ogni caso "dimostrare" che una soluzione sia possibile non significa dimostrare che sia ottimale.

Soltanto la realtà dei fatti ce lo potrà dire. In economia non si possono fare esperimenti in laboratorio, come per altre scienze.

mah veramante

wmute 21/6/2012 - 23:00

si fanno eccome gli esperimenti in economia: in laboratorio, sul campo, e coi controfattuali. In laboratorio non mi sembrano utili in questo caso. Se troviamo un paese senza safety regulations possiamo pensare di farli sul campo. I controfattuali sarebbe meglio farli, ripeto, andando oltre il primo capitolo del libro...

Non so

Andrea Grenti 22/6/2012 - 17:52

di quale libro parli, comunque. Non è mai conveniente fare troppe allusioni ed illazioni, se non si conosce l'interlocutore...

non ho trovato molto, sul sito dell'OCSE ci sono gli indici del mercato del lavoro se vuoi. Anche questi altrimenti, su flexicurity in particolare:

 

http://www.imf.org/external/pubs/ft/wp/2012/wp1264.pdf

 

http://www.agri-outlook.org/dataoecd/55/25/35558438.pdf

Nei papers che mi hai mandato non appare neppure la parola safety...

più rilevante

wmute 21/6/2012 - 23:21

http://www.econlib.org/library/Enc/JobSafety.html

(googlando "job safety", e scegliendo una fonte meno biased di OHSA)

come vedi non si discute *se* il mercato porti ad allocazioni efficienti o no, ma *come* farlo funzionare per andare più vicino all'efficienza (le opzioni discusse sono informazione, regolamentazione, cause e pagamenti compensativi, tasse, etc...). Apparentemente a nessuno viene in mente di *non* intervenire su questo "dettaglio".

Suggerirei

andrea moro 22/6/2012 - 07:33

ai contendenti di continuare la discussione off-line. Avrei dovuto dirlo due giorni fa, ma mi pareva scontato.

volentieri

wmute 22/6/2012 - 10:25

ma credo tu intenda privatamente, non offline. Andrea Grenti puoi mandarmi gli esempi, se mai ne troverai, in comunicazione privata.

Dovresti

Andrea Grenti 22/6/2012 - 17:49

gentilmente indicarmi un tuo indirizzo mail.

indirizzo

wmute 22/6/2012 - 19:51

non c'è l'opzione PM!!!! ci credo che poi la gente discute qui... ecco un indirizzo un po' da spam, poi ti rispondo da quello serio

spazz [chiocciola] operamail [punto] com

Andrea Grenti 22/6/2012 - 12:29

Mi scuso per aver continuato, dato che ho iniziato io.

 

@ Guido Maretto Probabilmente hai ragione, vedrò comunque di trovare qualcosa di meglio.