Titolo

Tutti al mare...

1 commento (espandi tutti)

Un modo corretto di ragionare è quello riportato nel post sottoriportato:

http://premiateofficineantisismiche.blogspot.it/2012/07/149-prevedere-i-terremoti-la-guida.html

I ragionamenti da fare sono gli stessi. Il pericolo maggiore dell'amianto è dato dall'inalazione delle fibre. Se, come dici, sono stati raccolti 150kg di amianto in una spiaggia dove il vento è una costante, beh... non ci porterei certo i miei figli a giocare con paletta e secchiello, e se proprio non ho alternativa cercherei di rimanere nella zona del bagnasciuga e solo quando il vento soffia dal mare verso l'entroterra.

Vi invito a valutare anche quesot link: http://it.wikipedia.org/wiki/Asbestosi

nella parte in cui si parla del "Decorso, prognosi e terapia".