Titolo

Come e dove ridurre la spesa pubblica. Un esercizio di benchmarking

5 commenti (espandi tutti)

Il valore che riportate per la spesa della Difesa (1.4% del PIL) non è confrontabile con quanto spendono gli altri paesi in EU in quanto include voci di bilancio estranee rispetto a quella che è la "funzione difesa" contabilizzata negli altri bilanci nazionali.

Il  bilancio italiano include:

1) le spese proprie per la Difesa che sono

1.1) Gli stipendi, inclusi gli oneri previdenziali

1.2) Le spese di esercizio (addestramento ecc..)

1.3) Le spese di investimento (l'acquisto di nuove armi..)

 

Ma include anche

2) Le pensioni (improprio, poichè sono già inclusi gli oneri previdenziali)

3) I carabinieri (trattasi di forza di polizia per il 90% delle proprie funzioni)

4) Svariate cose quali rifornimento idrico alle isole minori ecc..

 

Contando solo la "funzione difesa" si arriva a circa 14 miliardi di euro che, di nuovo, non è un dato confrontabile con gli altri paesi europei (nonostante sia spesso citato da politici e tecnici).

Questo perchè una serie di spese militari sono a carico di altri Ministeri e in particolare:

a) Le missioni all'estero, per qualcosa in più di 1 milardo di euro, a carico del Ministero Economia

b) Investimenti in alcune armi strategiche per l'industria nazionale, a carico del MSE

c) Alcune spese per ricerca teorica e attività nello spazio, a carico del MIUR

 

Il dato corretto, ora confrontabile con quanto spendono gli altri paesi europei, è intorno ai 18-19 miliardi di euro, cioè 1.17% del PIL.

I tedeschi hanno spese minori perchè non hanno una Marina, francesi e inglesi hanno l'arsenale nucleare.

I tedeschi hanno spese minori perchè non hanno una Marina

Ah sì? Glielo dici tu ai circa 15000 tedeschi che son convinti di farne parte (qui e qui).

PS la nostra conta circa 33ooo persone

Siam sicuri che i tedeschi non hanno una marina? Un comandante di navi italiano mi dice che hanno i migliori sommergibili al mondo.

Che siano i migliori non lo posso affermare, ma che gli U-boat tedeschi li abbia comprati anche la MMI sì. Gli Italiani chiamano infatti classe Todaro gli U-Boot-Klasse 212 A costruiti a Muggiano su licenza della HDW. Il livello tecnologico è comunque da far strabuzzare gli occhi.

Rick i dati che espongo sono, come enunciato all'inizio, dati COFOG. Il contenuto di ogni sottoclasse o classe non dipende da chi spende (Ministero o altro) bensì se aderente alle definizioni dettate nientepopodimeno che dall'ONU.

 

Io della Difesa mi preoccuperei del livello delle retribuzioni (vedi tabella nell'articolo) e del fatto che nell'esercito su dieci componenti uno sia ufficiale, due sottuficiali e più di due graduati, quasi una piramide al contrario.

uff 13,174

sot 25,916

grad 31,120

truppa 68,170

totale    138,380

  Per la Difesa il contenuto delle cinque sottoclassi è quanto segue ed è uniforme con gli altri paese.

02 Defence

02.1.0 Military defence 

-Administration of military defence affairs and services;

- operation of land, sea, air and space defence forces; operation of engineering, transport, communication, intelligence, personnel and other non-combat defence forces; operation or support of reserve and auxiliary forces of the defence establishment. Includes: offices of military attachés stationed abroad; field hospitals.

Excludes: military aid missions (02.3.0); base hospitals (07.3); military schools and colleges where curricula resemble those of civilian institutions even though attendance may be limited to military personnel and their families (09.1), (09.2), (09.3) or (09.4); pension schemes for military personnel (10.2). 

02.2.0 Civil Defence

 Administration of civil defence affairs and services; formulation of contingency plans; organization of exercises involving civilian institutions and populations; - operation or support of civil defence forces. Excludes: civil protection services (03.2.0); purchase and storage of food, equipment and other supplies for emergency use in the case of peacetime disasters (10.9.0).
  • 02.3.0 - Foreign military aid (CS)
- Administration of military aid and operation of military aid missions accredited to foreign governments or attached to international military organizations or alliances; - military aid in the form of grants (in cash or in kind), loans (regardless of interest charged) or loans of equipment; contributions to international peacekeeping forces including the assignment of manpower.
  • 02.4.0 - R&D Defence (CS)
- Administration and operation of government agencies engaged in applied research and experimental development related to defence; - grants, loans or subsidies to support applied research and experimental development related to defence undertaken by non-government bodies such as research institutes and universities. Excludes: basic research (01.4.0) 02.5.0 - Defence n.e.c. (CS) - Administration, operation or support of activities such as formulation, administration, coordination and monitoring of overall policies, plans, programmes and budgets relating to defence; preparation and enforcement of legislation relating to defence; production and dissemination of general information, technical documentation and statistics on defence; etc. Includes: defence affairs and services that cannot be assigned to (02.1), (02.2), (02.3) or (02.4). Excludes: administration of war veterans' affairs (10.2).