Titolo

Come e dove ridurre la spesa pubblica. Un esercizio di benchmarking

1 commento (espandi tutti)

Ok, ammetto di non conoscere come i tedeschi contabilizzano la loro spesa sanitaria ma so che il sistema è praticamente identico a quello svizzero e li' la spesa sanitaria gestionale (il rimborso delle cure) non è nella contabilità dello stato (a nessun livello) perché è nella contabilità della assicurazioni sanitarie private (che non curano ma si dedicano solo al rimborso, esigendo premi).  Quindi un ospedale pubblico o privato che sia che spende 100 per curare i pazienti riceve 100 dalle assicurazioni. Puo' darsi che in germania contabilizzino le due cifre in dare ed avere nelle partite contabili dello stato e la svizzera invece abbia un metodo diverso di considerare l'imputazione contabile di questa partita di giro.  Di base pero' non abbiamo "tasse che pagano la sanità" ma "premi assicurativi privati che rimborsano prestazioni sanitarie (pubbliche e private)" quindi mi pare ragionevole che questo sistemi non entri nella contabilità nazionale. Va anche visto poi come si genera deficit nei conti sanitari in Italia e cosa succede in Germania o in Svizzera.