Titolo

Le resistenze alla valutazione della scuola

1 commento (espandi tutti)

La valutazione di Severgnini appare basata esclusivamente su impressioni personali  qualitative aneddotiche di scuole superiori dei capoluoghi di provincia e prevalentemente se non esclusivamente del centro-nord. Temo che Severgnini non abbia una sufficiente esperienza della media italiana estesa alle province e al Sud.

Cio' che dovrebbe contare e' il livello medio italiano confrontato, con criteri oggettivi / quantitativi, con la media estera. Finora in questo confronto l'Italia risulta perdente, rispetto a quasi tutti gl iStati avanzati.