Titolo

Una nuova fase per nFA

2 commenti (espandi tutti)

chiunque aspiri a rivoltare il paese come un calzino deve a mio avviso preoccuparsi, contestualmente alla individuazione dei candidati, di trovare i nuovi direttori generali dei ministeri e i direttori della burocrazia. Senza cambiare questi personaggi non si cambia nulla. Io ho notato, che salvo qualche spostamento per far posto ad un amico o peggio per promuoverli ministro o sottosegretatio, con la sinistra, la destra e i tecnici questi personaggi rimangono sempre gli stessi.

Aldo,

suppongo che il problema sia che cotali personaggi siano inamovibili senza una testata nucleare dopo 50 anni di evoluzione amministrativa in tal senso.

Proprio a questo mi riferisco.

Come introdurre ad esempio un sistema duramente orientato alla performance e perchè no allo spoil system in tali ranghi ? Senza che venga poi annacquato in mille modi ?

Come far si che ciò non si risolva con uno spostamento laterale a stipendio invariato e creazione di un'area di resistenza interna costituita da tutti quelli che seguono il personaggio spostato?

 

Sono problemi che richiedono risposte difficili, quelle su cui secondo me come anche evidenziavi nel tuo articolo si è infranto Monti.