Titolo

Aderisco a “fermare il declino” partendo dal PD

1 commento (espandi tutti)

partiamo da qui:
http://www.key4biz.it/News/2012/08/28/Tecnologie/banda_larga_PIL_Arthur_D_Little_212245.html

gli ambiti qui sopra sono prevalente sulla componente Communication Tecnology, ovvero si focalizza cmq su raffronti di benefici legati tra la capillarità vs capacità della banda di accesso internet.

Non dimentichiamoci comunque  che il nostro paese è attualmente questo:

http://www.linkiesta.it/computer

Infatti le conseguenze le abbiamo pricipalmente allargando l'ambito a tutto l'ICT, ci si dovrebbe chiedere quanto invece incidono sul PIL gli investimenti tra IT e CT, ovvero quanto conviene investire su ognuno tenendo presente ambedue le due macro aree, infatti , oltre alle aziende la PA ha dei limiti di automazione dei processi ed è culturalmente indietro di almeno un decennio rispetto gli altri paesi su cui si operano i confronti.

Non a caso, oltre alle problematiche operative che tu hai citato abbiamo anche normative dei tempi del cucco che ridicolizzano le sparate dei nostri grandi politici sul fare tutto online. Immagina che il nostro assessore regionale al turismo che professa cambiamenti rilevanti grazie al web, portali semantici, informazioni da raccogliere dagli operatori, etc.. etc..., probabilmente non sa, come dice il sito SUAP della regione sardegna, che non si può aprire un'agenzia di viaggio online, infatti l'agenzia di viaggi  DEVE AVERE  UN LOCALE COMMERCIALE .... A PRESCINDERE (chissà perchè mi viene in mente TOTO' :) )