Titolo

L'agonia del fallito di ragliaset

2 commenti (espandi tutti)

Io sono d'accordo sia con il metodo, che sul merito:

Prima di tutto perchè TUTTI gli argomenti usati per coprire di ridicolo chi pretende ancora di rappresentare un futuro migliore per l Italia nonostante siano stati pessimi politici e pessimi uomini di governo fino ad ieri, mi sembrano logici, basati sui fatti e dificilmente confutabili.

Sul metodo mi sembra molto più corretto e rispettoso della media dei quotidiani italiani, Repubblica, Il Giornale e Il Fatto compresi, se per fare ironia su una banda di persone che fino a ieri hanno succhiato il sangue al contribuente raccontando anche atroci bugie su fantomatiche rivoluzioni liberali, riduzione delle tasse e semplificazione legislativa si deve usare un linguaggio meno ruspante non so, ma secondo me il fatto di usare dosi maggiori di  vaselina non rende meno dolorose le conseguenze dell'azione dei  politicanti da terzo mondo di cui parla Fabio.

Anche l'argomento per cui l'esistenza di un movimento politico dovrebbe comportare una qualsiasi forma di autocensura, sia dal punto di vista dela convenienza che dal punto di vista dell'etichetta non sta in piedi secondo me, se l'elettore berlusconiano medio ( per mia conoscenza ) si entusiasma e si eccita di fronte a vignette pubblicate dal Foglio ( parassita di denaro del contribuente ) in cui Monti viene disegnato come una bestia feroce che azzanna e sbrana un cadavere sanguinante disteso per terra dicendo "cibo, cibo" non credo che quattro battute come quelle di questo articoletto possano fare grossi danni o screditare FID.

La credibilità delle persone e delle idee non sta certo nella loro confezione....

Sottoscrivo!!!