Titolo

Un altro rapporto debito/PIL è possibile (2)

1 commento (espandi tutti)

Premesso che non sono uomo di finanza e potrebbe esserci una condizione di non arbitraggio che rende le cose indifferenti e che io ignoro, avrei una preferenza per dismissioni massive magari attraverso un fondo ad hoc. Infatti se oggi   il valore facciale dei titoli di stato italiani è molto diverso da quello di mercato (-20% o più) non converrebbe ridurre il debito comprando titoli svalutati con dismissioni massive ora piuttosto che gradualmente scontando il fatto che i corsi dei titoli  aumenterebbero al migliorare del rapporto debito/pil ?