Titolo

Come dilapidare i frutti di una riforma epocale. Condannati a crescere!

1 commento (espandi tutti)

Anche io, che ne ho 52, ho notato quello che tu dici riguardo l'apertura nel mondo del lavoro in USA, ma ancora di piu' nel mondo della scuola. Ho studiato all'University of Maryland e poi ho fatto tre esami on line from University of Indiana per un master on ESL e mi ha sempre stupito l'approccio americano al sapere. Ogni professore, anche il piu' importante , risponde immediatamente ad ogni domanda di uno studente ed e' disponibile a trasferire il sapere. Anche nel campo della ricerca ogni piu' piccola biblioteca puo' accedere ai libri e farti avere quello che cerchi. Mentre in Italia il sapere e' guardato a vista come se fosse lingotto del tesoro e la difficolta' degli studenti a farsi ascoltare dai professori e' emblematica del fatto che sapere e' potere e percio' meno persone ne hanno accesso meglio e' (sempre per la sicurezza del proprio posto di lavoro) Scusa la digressione e grazie ancora per avermi chiarito il tuo pensiero