Titolo

I redditi delle famiglie degli universitari

1 commento (espandi tutti)

Mi sembra che il secondo punto che evidenzi sia in realtà più importante del primo ovvero delle questioni distributive. Infatti ci può anche stare che lo stato per aumentare il tasso di istruzione decida di farla pagare poco a tutti. Dai dati vediamo che in media qs avvantaggia di più le famiglie con reddito più elevato. Probabilmente al margine il discorso potrebbe essere un po' diverso.

Il problema è che l'attuale sistema, unitamente al valore legale dei titoli di studio, non genera delle università particolarmente all'avanguardia (a caval donato...). Facendo pagare delle tasse (rette) più elevate aumenterebbe l'incentivo per gli studenti a cercare delle università all'altezza dei soldi spesi. Nel computo andrebbero comunque inclusi anche gli altri costi (in particolare le spese per vitto e alloggio fuori sede) che possono essere più rilevanti delle tasse universitarie.