Titolo

I redditi delle famiglie degli universitari

2 commenti (espandi tutti)

Le famiglie che non mandano figli all'universita' pagano tasse che finanziano anche l'universita'. Siccome queste famiglie sono piu' povere delle famiglie che mandano figli all'universita' ...

I calcoli precisi si possono e debbono fare; sul fatto che i ricchi diano piu di quanto ricevano, nel complesso, ed i poveri viceversa mi pare non ci siano dubbi. I nullatenenti disoccupati non percependo reddito non pagano tasse ma ricevono una zuppa calda alla mensa dei poveri comunale (non so se sia vero ma facciamo finta che lo sia). Embe'? Qui si parlava di universita', non del complesso delle entrate ed uscite del sistema. Qualunque fosse la scelta della progressivita' del sistema fiscale e di spesa, tale progressivita' viene diminuita dal sistema di finanziamento universitario. 

Ho sempre sostenuto la tesi che i poveri finanziano le spese universitarie dei ricchi, ma le obiezioni onestamente mi hanno fatto sorgere un dubbio.

Se i poveri finanziano l'Università per un 5%, ma i loro figli sono il 6% degli universitari, la (mia) tesi crolla. Dati da verificare, se non è già stato fatto (nel caso, mi scuso.)

Sosterrei comunque, per altre ragioni, che il contributo dei ricchi alle spese universitarie è da aumentare, a favore degli studenti poveri e bravi.