Titolo

L'inglese per tutti

1 commento (espandi tutti)

A questo punto, è ovvio che non si può più fare una selezione dei più adatti a fare lezione in inglese, visto che tutti i professori sono necessariamente coinvolti.

Questo è vero per i docenti che insegnano alle lauree magistrali, ma il Politecnico offre anche lauree triennali. Quindi un docente può benissimo insegnare solo in italiano alla triennale.

Inoltre, la battaglia di civiltà è stata ingaggiata dalla minoranza che ha ricorso al TAR  chiedendo quindi un intervento esterno. Se avessero accettato pragmaticamente la sconfitta e l'inizio del nuovo regime, forse avrebbero scoperto che non era male. Oppure la maggioranza pro-inglese avrebbe scoperto dopo alcuni anni, che l'idea era errata (p.es. se si fosse verificato un crollo di iscrizioni) e sarebbe tornata indietro. Dalla mia esperienza, anche senza aver mai messo piede al Politecnico di Milano, sospetto che dietro alla querelle ci sia qualche scontro di potere accademico.