Titolo

Il mito della prima casa

6 commenti (espandi tutti)

Il fatto che il decreto riguardi solo i debiti vs lo stato è scritto in grassetto per chi ha la pazienza di leggere l'articolo.

L'articolo l'ho letto

NV 24/6/2013 - 11:48

il punto è che di non-pignorabilità della prima casa ipotecata non ne ho mai sentito parlare il governo, e credo neanche i grillini. Non vorrei sbagliarmi, ma mi pare che questo sia uno straw man che vi siete inventati su NFA.

Non mi pare, ho letto spesso di impignorabilita' della prima casa sul blog di Grillo e grillini vari e non mi pare di aver mai letto "da parte di Equitalia", si parlava di impignorabilita' tout-court.

Non seguo assiduamente il blog di Grillo, comunque mi pare che parlassero di impignorabilità anche rispetto a creditori privati, ma non di impignorabilità di una casa ipotecata.

Chiaramente sarebbe impossibile sottoscrivere un'ipoteca su una casa non pignorabile.

Grillo

Massimo Famularo 26/6/2013 - 13:17

se uno come grillo scrive nei venti punti impignorabilità della prima casa tu a cosa pensi si riferisca?

io penso che si riferisca proprio alle prime case ipotecate, ma ovviamente finchè restano vaghi non si può essere sicuri al 100%
Peraltro proprio il lasciare intendere la cosa senza specificare è censurabile 

Non sono un fan ne di Grillo ne di Letta e non vorrei mettermi a divinare le intenzioni di Grillo, ma io avevo interpretato che intendesse che la prima casa non dovrebbe essere pignorabile per saldare debiti come nel caso in cui sei socio di una società a responsabilità illimitata (es. una SNC) che fallisce.

Una proposta di impignorabilità per le case ipotecate sarebbe assurda a mio avviso, ma forse sto sopravvalutando l'intelligenza dei grillini.

In ogni caso non mi pare che il governo abbia mai parlato di impignorabilità tout court.