Title

Un popolo di illusi?

1 commento (espandi tutti)

Beh la quantificazione del trasferimento dai redditi alle pensioni scritta dal pensionato più famoso d'Italia sa quasi di beffa. Mi farebbe piacere sapere, tra l'altro, se nel libro scrive "io c'ero", così giusto per capire il personaggio.

Comunque dopo la stagione del "regalo dei diritti" a destra e manca (settanta e ottanta) adesso siamo nella stagione dei "diritti acquisiti", in attesa di arrivare nella stagione degli "acquisiti", ma non alla Germania, alla Cina o all'euro, ma degli acquisiti alla schiavitù di stato.