Titolo

Metropoli in bici

2 commenti (espandi tutti)

Io ho usato il byke sharing a Milano durante la Fiera del Mobile e l'ho trovato efficiente, d'altronde per me qualsiasi servizio è efficiente, avendo come termine di paragone la mia città.

Al salone Energy Med di napoli ho visto che diversi privati intendevano lanciare un servizio di E-byke sharing (bici elettrica), che a Napoli avrebbe più senso, essendo una città "verticale", ma poi operativamente non ne ho viste in giro, penso che la burocrazia napoletana abbia un suo ruolo  in ciò.

Però personalmente ritengo che il prossimo passo possa appunto essere un E-byke sharing per poter arrivare anche in città non perfettamente piane, e sui sistemi di antifurto, oltre a quello prospettato da Alberto con un tracciatore GPS, ce ne sono decisamente anche altri, dipende solo dalla volontà. Un sistema di parcheggi periferici accoppiati a un E-byke sharing e metropolitana sarebbe perfetto e degno di una tassa di scopo, come dice Giulio. Solo che son convinto che in Italia si introdurrebbe prima la tassa, per lo scopo c'è tempo..

fratello! e' cosi' deprimente dover constatare che anche se gli italiani viaggiano in tutto il mondo e quindi si adeguano a tutte le mentalita', la atavica mancanza di senso civico sul suolo nazionale sembra inpossibile da eradicare