Titolo

Euro, domanda, e produttività: un viaggio nel mito. Parte 1

2 commenti (espandi tutti)

Ecco, appunto. Meglio cambi fissi o flessibili?

Non so che dire. Per una valuta forte (notoriamente bene rifugio) come CHF è chiaro (almeno per me) che il suo essere forte è perchè le altre valute sono deboli e dopo essersi disancorate dall'oro stampano carta a go-go, svalutandosi. Tuttavia  questo essere valuta forte danneggia le esportazioni e quindi la produzione di PIL ed i livelli occupazionali.

Una certa stabilità, o ambito di fluttuazione, è desiderata. Piccoli paesi competitivi legati fortemente come import/export a grandi aree economiche tendono ad ancorarsi a quella valuta perché i vantaggi superano gli svantaggi.  Pero' bisogna saper essere competitivi. Se non lo si è si va a rotoli, ma non certo per "colpa" della divisa.