Letture per il fine settimana 28-6-2014

Legge elettorale: io se fossi Beppe ...

28 giugno 2014michele boldrin

Non lo sono e, con tutto il rispetto per Beppe Grillo, nemmeno aspiro ad esserlo anche se non ci sarebbe dispiaciuto prendere i suoi voti, o anche metà di essi, nel 2013 e nel 2014. Non li abbiamo presi, quindi siamo fuori dal gioco. Ma questo non implica "zitto e mosca": posso sempre provare ad immaginare cosa direi a Matteo Renzi se avessi l'opportunità, che Grillo ha, di un pubblico dibattito con lui sul tema della riforma elettorale e di quelle istituzionali più in generale. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Presidenza ISTAT: una scelta discutibile.

28 giugno 2014redattori noiseFromAmeriKa

La differenza fra propaganda e cambiamento si vede dai risultati. Per questi occorre aspettare. Ora che la scelta del nuovo presidente ISTAT e' stata compiuta una valutazione e' possibile. La redazione di nfa si unisce ai firmatari della seguente lettera aperta. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Dobbiamo preoccuparci della deflazione? Forse che sì forse che no.

Dove si illustra perché la diffusa preoccupazione per le tendenze deflazionistiche nell'area Euro è almeno in parte infondata.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Letture per il fine settimana 21-6-14

Come abbiamo usato i vostri soldi nel 2013?

9 giugno 2014redattori noiseFromAmeriKa

Pubblichiamo il bilancio della Fondazione NFA per il 2013. Ci scusiamo per il ritardo. Grazie a tutti i lettori che hanno sostenuto la Fondazione con una donazione durante il 2013. Vi invitiamo a continuare a farlo.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Giornate nFA 2014: programma finale, slides e chiusura iscrizioni

6 giugno 2014redattori noiseFromAmeriKa

Le giornate di studio nFA 2014 (sabato 14 e domenica 15 giugno, Centro Universitario di Bertinoro) si avvicinano. Qui trovate il programma finale e l'ultima opportunita' per iscrivervi: per ragioni organizzative le iscrizioni per pasti e pernottamento chiudono domenica 8 giugno. Affrettatevi.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Renzi, lo sciopero RAI e la prova dei fatti

4 giugno 2014andrea moro e giulio zanella

Il dibattito sullo sciopero dei dipendenti RAI sta svicolando verso forme surreali. Secondo noi, invece, il punto è uno solo ed è semplicissimo: se Renzi vuole davvero #lasvoltabuona in questa faccenda allora dovrebbe fare solo una cosa: vendere la RAI al miglior offerente garantendo la concorrenza nel settore dell'informazione con gli strumenti antitrust, abolendo così la tassa più iniqua e regressiva del nostro sistema fiscale (qualcosa di sinistra, ci pare), cioé il canone RAI, e mettendo nelle tasche di quel 75% di italiani che questa tassa la pagano quasi 2 miliardi di euro all'anno. Cogli l'occasione propizia e #cambiaverso davvero, Matteo. Se no, un po' buffone lo sei anche tu.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Sull'utilità ed il danno dell'istinto in politica

3 giugno 2014michele boldrin

Provo a riflettere su quel che è andato storto nell'esperienza di Fare per Fermare il Declino durante quest'ultimo anno circa. Lo faccio qui da un punto di vista del tutto personale, perché le mie responsabilità in questa vicenda sono, nel bene e nel male, maggiori di quelle di chiunque altro. Le controversie su cosa si sarebbe potuto fare altrimenti e cosa fare in futuro le rimandiamo alle puntate seguenti. Per oggi basta questo, poi dal personale passeremo al politico.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

"Fundamental laws of capitalism", Dio mio!

Capital in the Twenty-First Century
Thomas Piketty
Harvard University Press 2014
27 maggio 2014Debraj Ray

A Comment on Thomas Piketty’s Capital in the Twenty-First Century.

Thomas Piketty’s heart is definitely in the right place. Capital in the Twenty First Centuryaddresses the great question of our times: the phenomenon of persistent and rising inequality. Piketty has amassed data — both from a motley collection of sources and from his own empirical work — that shows how inequality has not just been high, but on the rise. Piketty purports to provide an integrated explanation of it all. Paul Krugman calls it “the unified field theory of inequality.” Comparisons to Marx’s great Capital abound (perhaps not entirely unsolicited). Even in this quick-moving bite-hungry world, everyone is still cheering, weeks after the English translation has appeared. That’s pretty amazing.

This post appeared on 5/25/14 under the title Nit-Piketty in Debraj Ray's Blog, Chhota Pegs

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »
PAGINE