Tomaso Pompili

Breve biografia

Nato a Milano nel 1958, dal 2006 sono professore ordinario di economia applicata a Milano - Bicocca. Mi occupo di economia urbana e regionale, e quindi anche di turismo, federalismo e valutazione delle politiche - di tanto in tanto anche come consulente di enti locali.

Sposato con Rosanna e padre di Sara e Marta, cattolico praticante, già scout, interista dall'infanzia (di padre torinista - quindi felice ma vagamente a disagio per gli anni 2006-2010), non riesco a viaggiare quanto vorrei.

Nel mio passato liceo classico (e non pentito: Boldrin perdona!), laurea in discipline economiche e sociali e dottorato in scienze economiche alla Bocconi (nel mezzo due master in UK), un decennio a Pavia prima di approdare a Milano - Bicocca a fine 2002.

Già statalista (prima da marxista, poi da keynesiano), sono liberale in economia da una ventina d'anni, anche grazie all'assidua lettura di nFA dal suo inizio, ma solo dopo il 2008 sono riuscito ad accettare il fatto che il PD era invotabile.

Commenti pubblicati