I sandali del Cairo, Tripoli, Tunisi ... (2)

8 marzo 2011aldo rustichini e michele boldrin

Riprendiamo le nostre riflessioni su quanto accade in Nord Africa, chiarendo anzitutto i punti ambigui del post precedente. Visto l'evolversi degli eventi, rimandiamo le domande più di lungo periodo e ci concentriamo sulla Libia, ponendoci la seguente Domanda 2. Come interpretare la posizione perlomeno "ambigua" assunta dal governo italiano, e dagli italiani, rispetto alla questione libica?

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Aspettando l'invasione

2 marzo 2011giulio zanella

Come nel deserto dei Tartari siamo appostati in attesa dell'esodo di migranti dal Nord Africa dopo l'ondata di rivolte popolari partita dalla Tunisia, infrantasi in Egitto e rifluita con altrettanta forza in Libia.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

I sandali del Cairo, Tripoli, Tunisi, ... (1)

24 febbraio 2011aldo rustichini e michele boldrin

Riflessioni, attraverso una sequenza di domande, su quanto accade in Nord Africa. Domanda 1. Esportare la democrazia funziona, anche se con qualche anno di ritardo?

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

La Libia e l'Italia

21 febbraio 2011michele boldrin

Il comportamento del nostro governo rispetto alla Libia prova, se ve ne fosse bisogno, perché Silvio Berlusconi e la sua banda debbano essere mandati via al più presto possibile.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Democrazia in Nord Africa?

29 gennaio 2011michele boldrin

Qualche riflessione a caldo sui recenti avvenimenti in Africa del Nord ed altri paesi arabi.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Quelli

31 dicembre 2010palma

che litigano su noiseFromAmerika

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Le nostre libertà e quella di Assange

9 dicembre 2010Luca Mazzone

Argomento brevemente i motivi per cui, al di là delle convinzioni etiche individuali sulla diffusione di dati sensibili, difendere Assange, io credo, è un dovere di tutti coloro che amano la libertà personale.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

L' America sfiducia Obama

3 novembre 2010aldo rustichini

Giudizio sintetico: Una mazzata (prevista) per i democratici. Gli americani decidono di provare, senza convinzione completa, con i repubblicani.  

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

La Governance conta

27 settembre 2010lodovico pizzati

Quei comunisti della Banca Mondiale utilizzano sempre i soliti sondaggi pessimisti.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Viaggio in Turchia

3 settembre 2010gianluca grossi

La qualità della vita è una cosa seria, scrisse qualcuno. Per me che sono nato negli anni '80 il paragone con Germania, Francia e via dicendo è sempre sembrato decisamente ridicolo. Viaggiando molto di frequente in Turchia la sensazione è che invece, in breve tempo, il confronto dovremo farlo con chi ci sta ad Est. Continuando a mangiare polvere. Eccovi una piccola esperienza su come la competizione, anche in posti tendenzialmente statocentrici come la Turchia, stia dando i suoi frutti. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>
PAGINE