Coraggio italiani, arriva il piano mutui

12 agosto 2013giulio zanella

Il Corriere della Sera ci informa che il governo starebbe lavorando a un piano per rendere più facili i prestiti a famiglie e imprese, e che starebbe facendo questo assieme all'ABI e alla Cassa Depositi e Prestiti. Non so quanto ci sia di vero, ma anche solo il fatto che ci siano di mezzo questi due altri soggetti (e sorvolando sul dettaglio che il dossier sarebbe nelle mani del ministro Maurizio Lupi, notoriamente esperto in materia) suggerisce che si tratti di una pessima idea. Entrando nei dettagli riportati dalla giornalista ci si accorge che è proprio così.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Cos'è un economista

5 agosto 2013alberto bisin

Mi è capitato un paio di volte di discutere, diciamo così, "animatamente", con due figure intellettuali pubbliche, che si auto-definiscono  "economisti" nei loro CV pubblici. Il primo è Claudio Borghi e il secondo Piergiorgio Gawronski. Probabilmente simile e' il caso di Loretta Napoleoni che Michele ha definito "non economista" in diretta tv generando una sua reazione piccata; ma il cui CV Luca Solari ha scandagliato scoprendo varie imprecisioni ed incertezze. [Poiche' so che verra' fuori nei commenti, aggiungo: non discuto il caso Giannino perche' in quel caso si millantavano titoli precisi non la vaga qualifica di "economista"; e' quest'ultima che mi interessa in questa sede.] Mi pare che in questi casi, come in altri, una certa incomprensione comune nella stampa e nell’opinione pubblica riguardo a cosa comporti la professione di economista lasci spazio ad una forma di disonestà intellettuale che ammorba il dibattito economico in Italia. Minimizzando la polemica, vorrei cercare di spiegare cos’è un economista, per poter rimandare a questo post la prossima volta che si proponga una discussione del genere. Ma  anche perché giovani interessati capiscano meglio cosa sia questa professione in caso stessero considerando di intraprenderla.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Le sentenze della corte suprema USA sul matrimonio gay, in italiano semplice

26 giugno 2013andrea moro

Si fa un po' di confusione, come è naturale su materie legalmente complesse, su cosa abbia deciso oggi la corte suprema americana sul matrimonio fra omosessuali. È facile semplificare giornalisticamente affermando che la corte suprema ha "legalizzato i matrimoni gay". Anche se il senso delle decisioni va nella direzione di affermare la legittimità dei matrimoni fra omosessuali, la sostanza delle decisioni è molto più limitata di quanto i proponenti di queste iniziative speravano. Nonostante questo, si tratta di decisioni epocali con conseguenze dirette sulla società americana. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Il mito della prima casa

22 giugno 2013Massimo Famularo

Caricato di un notevole significato simbolico, al punto da venir presentato all'opinione pubblica alla stregua di un diritto inviolabile, il tema della prima casa e della sua pignorabilità tornano alla ribalta nel sedicente "decreto del Fare"
Qualche riflessione sul tema

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Un limite di età per il Presidente

6 giugno 2013sandro brusco

Sta ripartendo il balletto delle riforme istituzionali. Ci sono due grossi rischi. Il primo è che non si faccia nulla e che si finisca per perdere solo tempo, come spesso è avvenuto in passato. Il secondo è che le riforme vengano fatte su misura per favorire singole persone o forze politiche. Riforme ad personam, per così dire. Per evitare perdite di tempo e discussioni inutili propongo un atto preliminare che dovrebbe servire a sgombrare il campo da equivoci. Cambiamo l'articolo 84 della Costituzione mettendo un tetto massimo di 75 anni per il Presidente della Repubblica.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Il buon giorno si vede dal mattino?

30 aprile 2013andrea moro

In tutte le prime pagine spicca il punto più evidente del programma del governo Letta: l'abolizione dell'IMU sulla prima casa. Ricordiamo, per chi si fosse perso un mio post di qualche mese fa, perché si tratta di una pessima scelta nell'elenco delle priorità. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

La gran bonaccia

22 aprile 2013palma

La grande sconfitta.

Riassunto: sul come la negligenza di fronte alla politica renda la muffa maligna.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

La storia triste del Professor P. e del professor C.

1 maggio 2013alberto bisin

Storie vere di vita vissuta. Con una premessa e con la loro bella morale. Anzi due. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Scream and Shout (Ft. Beppe Grillo) Parte II

16 aprile 2013Marco Boninu

Anche se con parecchio ritardo, ecco la seconda parte [prima parte qui], nel quale intendo collocare il fenomeno del Movimento 5 stelle nel quadro più generale dell'evoluzione dei partiti e movimenti politici italiani. Argomenterò che in questa prospettiva il m5s non rappresenta affatto una novità della politica italiana. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Spesa in cibo, reddito e vulnerabilità alimentare

17 marzo 2013Giordano Masini

Perché nei paesi ricchi le famiglie sono meno vulnerabili agli shock alimentari?

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>
PAGINE