La fatina di Girasole

13 aprile 2006 alberto bisin e giorgio topa
Nella ridente cittadina di Girasole ognuno ha quattro desideri a disposizione. Basta chiamare la fatina che si avverano. Per il nostro composto grande statista tre si sono gia' avverati: 1) tanti soldini, 2) una pornostar con un cuore d'oro, e 3) Colombo e la Boccassini trasformati in rospi. Ecco il prossimo.

dal sito del Corriere del 12 aprile:

ROMA - «Brogli a non finire», «brogli unidirezionali», «in diversi posti e in tutta Italia». Tutti a danno della Cdl. Con decisione, Silvio Berlusconi continua a contestare la legittimità della vittoria dell'Unione e per la prima volta parla apertamente di «irregolarità» nel voto del 9 e 10 aprile pronosticando che cambierà il risultato, «deve cambiare».

(..."Deve cambiare"??)

 

Letta, il numero della fatina, presto!

 

3 commenti (espandi tutti)

pero'

andrea moro 13/4/2006 - 21:53

In due per questa perla?

Potrei dire esattamente la stessa cosa di quello che si vede in "ok." Ma sarebbe ingiusto perche' Margherita e' davvero bella!

E io potrei dire che non hai capito la differenza fra "replica" e "invia un nuovo commento"

Inizia una nuova discussione

Login o registrati per inviare commenti