Trentamila!!

20 settembre 2010 redattori noiseFromAmeriKa

Ebbene sì, ce l'abbiamo fatta. La campagna di raccolta fondi per la fondazione nFA ha raggiunto e superato i trentamila euro. Grazie a tutti quelli che hanno contribuito e grazie anticipato a chi contribuirà in futuro. Nel post offriamo alcune comunicazioni di servizio.

  • L'obiettivo minimo è stato raggiunto, ma qui la parola operativa è minimo. Potete continuare a donare (accedendo a questa pagina) e ci aiuterete a costruire la fondazione su basi più solide. Se lo fate entro il 26/9, riceverete una copia del libro firmata.
  • Abbiamo mandato il libro a quasi tutti quelli che hanno donato più di 50 euro e sappiamo che parecchi lo hanno già ricevuto. Ci sono però una decina di persone di cui non abbiamo né l'indirizzo postale né l'indirizzo di posta elettronica. Se avete effettuato il contributo mediante bonifico bancario e non avete ancora ricevuto il libro è possibile che siate tra queste persone. Per favore, comunicateci il vostro indirizzo in modo che si possa inviare il libro.
  • Visto che questa è nFA, non può mancare l'analisi quantitativa delle donazioni. È in preparazione e verrà pubblicata presto.
  • Presto racconteremo anche il dettaglio dei prossimi passi per la creazione della fondazione.

7 commenti (espandi tutti)

Benissimo!! Soprattutto per chi frequenta questi lidi: la fondazione è un impegno di cui i redattori si fanno carico e questo è un aspetto che va enfatizzato non per sottolineare alcun obbligo, ma lo spirito di servizio.

Stasera bevo un bicchiere alla vostra salute!!! :-)

S

Trentamila!!

spaziamente 20/9/2010 - 11:17

Mi fa piacere siate arrivati al primo traguardo. Ho anche cercato di mandarvi una mail per ringraziarvi del libro ma mi è sempre tornata indetro...comunque grazie per l'impegno.

Di nulla, sicuro di aver indicato l'indirizzo giusto? Prova a copiare il mio indirizzo personale

Trentamila!!

Lorenzo 20/9/2010 - 15:43

Congratulazioni!

Attendo con impazienza di conoscere i programmi futuri!

In bocca al lupo!

Il raggiungimento di quota 30.000 non deve far rilassare i potenziali sottoscrittori che non hanno ancora provveduto.

Questa cifra, infatti, rappresenta il minimo indispendabile per potersi presentare a chiedere il riconoscimento giuridico: è di tutta evidenza che da qui a dicembre (data entro la quale si sottoscriverà  presumibilmente l'atto costitutivo) quanto maggiore sarà il patrimonio, tanto minore saranno le obiezioni in sede di riconoscimento della personalità giuridica.

Detto in altri termini, donate, donate, donate !!!!

Siete talmente bravi che io vorrei ri-donare per il 2011, anche senza il libro. Mi basta la hall of Fame. 

Inizia una nuova discussione

Login o registrati per inviare commenti