La teoria del valore ... dei calciatori

31 agosto 2007alberto bisin

Qual è il valore di mercato dei calciatori? Il prezzo di acquisto, dicon tutti. Ma non è vero. E non perché il "prezzo" sia cosa diversa del "valore", come credono quelli che ... l'acqua vale/dovrebbe valere più dei diamanti.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Le borse e le banche centrali

27 agosto 2007michele boldrin

Riflessioni eterodosse sulla recente volatilita' dei mercati finanziari e sul ruolo delle banche centrali, in questa ed analoghe situazioni.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

La vendita Alitalia e la teoria delle aste

2 agosto 2007sandro brusco

La teoria delle aste suggerisce che il modo migliore per vendere un'azienda come Alitalia è quello di fornire dall'inizio il massimo di informazione sulle condizioni di vendita e di usare un formato ascendente, tipo asta con banditore che dice 'chi offre di più'? Più o meno il contrario di quanto si è fatto fino a ora.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Alitalia: la liquidazione non sarebbe la fine

20 luglio 2007stefano rossi e nicola gennaioli

Da anni Alitalia versa in una in una crisi di gravissimo dissesto finanziario. La possibilità di risolvere tale crisi con la liquidazione di Alitalia è scartata sia dal Ministero del Tesoro che dai commentatori. È davvero una pessima idea?

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Democrazia, disuguaglianza e conflitto: indicazioni dalla third wave

28 giugno 2007piergiuseppe fortunato

Qualche daterello per spiegare come e perché Winston Churcill si sbagliasse. Non sempre, infatti, la democrazia rappresenta la "peggior forma di governo, eccezion fatta per tutte quelle altre forme che si sono sperimentate finora". Almeno per quanto concerne lo sviluppo economico.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Legalizzare il mercato degli organi? Se ne può e se ne deve parlare

7 giugno 2007Pierangelo De Pace

Nel 1984, attraverso l'approvazione del National Organ Transplantation Act, il Congresso degli Stati Uniti d'America rese illegale la pratica di ricevere denaro o beni di valore in cambio di organi, i quali possono da allora essere solo ed esclusivamente donati da vivi, se il trapianto non pone pregiudizio per la vita del donatore; o da defunti, per decisione dei familiari più stretti o nel caso in cui tale volontà sia stata manifestata apertamente prima della morte.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Sparando sulla crocerossa: VV e la scienza delle finanze

5 giugno 2007michele boldrin

Questo e' forse il momento meno adatto per discutere con il viceministro. D'altra parte, il suo articolo sul Sole 24-Ore del 24 Maggio sembra voler definire le ragioni della politica di bilancio di questo governo, quindi vale la pena esaminarlo. Ad ogni buon conto, non credo che le mie osservazioni possano avere alcun effetto su VV: dubito legga nFA.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Scelta TFR: fondi aperti o fondo chiuso/negoziale?

26 maggio 2007andrea moro

Continuo la mia attività di consulente finanziario, ancora una volta sollecitato da richieste specifiche di amici. Non mi ci ritrovo molto in questo ruolo, ma visto che ho fatto l'investimento di tempo iniziale mi costa poco continuare, e non mi spiace farlo visto che arrivano al sito diverse visite di lavoratori che cercano consiglio. Sperando di fare cosa utile, questa volta assumo che il lavoratore abbia deciso di aderire ad un fondo e debba scegliere fra il fondo chiuso aziendale e uno dei tanti fondi cosiddetti aperti.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

L'Italianità e l'economia

26 aprile 2007alberto bisin

La settimana scorsa ho partecipato a un convegno/gruppo di studio/scampagnata a Washington/spot pubblicitario sugli/cogli accademici italiani in America del nord. Ci è stato chiesto di discutere/presentare la propria disciplina (l'economia nel mio caso) per come è condotta qui nelle colonie d'oltreoceano e soprattutto di identificare se possibile un "approccio italiano" alla ricerca nella propria disciplina. Ecco la mia risposta, in forma abbreviata.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>

Telecom e la politica industriale

25 aprile 2007guido ruta e michele boldrin

La questione Telecom, aldila' delle polemiche sul comportamento del governo e dei gruppi d'interesse che attorno a Telecom girano (e che abbiamo gia' ampiamente commentato) ha anche rilevanza piu' in generale.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO >>
PAGINE