La frase storica

7 giugno 2006michele boldrin

e' di ... di chi altro poteva essere? ...

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Ma siamo Europa o Africa?

6 giugno 2006sandro brusco e alberto bisin

Africa, Africa, ovviamente.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Tributo a Jane Jacobs

6 giugno 2006alberto bisin

Relativamente poco conosciuti in Italia, i libri di Jane Jacobs sono fondamentali per conoscere, capire e interpretare le trasformazioni delle citta' in questo secolo, e non solo.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Chi vuole l'amnistia?

4 giugno 2006michele boldrin

Questo mi chiedo, chi la vuole e perche'? Perche' non abbiamo piu' soldi per costruire carceri? Perche' sappiamo d'aver condannato innocentemente molta gente? O forse e' perche' ... warning: non per i deboli di stomaco.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Sa l'è, matt?

30 maggio 2006michele boldrin

I comunisti - e non solo loro ...

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Q.E.D.

30 maggio 2006michele boldrin

Essendo il sottosegretario all'universita' e ricerca un matematico, egli e' logicamente coerente oltre che consistente nel tempo (alla faccia degli iperbolici). Date le premesse, ci spiattella con sincerita' le logiche conclusioni. Scappate! Scappate ancor piu' in fretta di quanto abbiate fatto in questi trent'anni, cervelli italiani.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La Seredova, moglie di Gigi Buffon

30 maggio 2006alberto bisin

Dal Corriere online del 29 maggio: "La Seredova si ri-mette a nudo," con tanto di immagini.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Capello: Juve come socialisti

29 maggio 2006michele boldrin

Ecco, appunto ...

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Liberarsi dei notai: quando sinistra ed efficienza si incontrano

29 maggio 2006gian luca clementi

I cittadini italiani sono costretti versare dazi di sapore medievale nelle mani di voraci 'signori' chiamati notai. In molti altri paesi, tra cui gli Stati Uniti, se ne fa volentieri a meno.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La chiesa cattolica e la storia

28 maggio 2006alberto bisin

La chiesa ha sempre brillato per la capacita' di leggere la storia a proprio favore, ma la frase di Papa Benedetto XVI ad Auschwitz e' davvero troppo.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »
PAGINE