Dieci poeti in lotta con la vita - 8

22 giugno 2016Giovanni F. Accolla

8. Lucio Piccolo

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

L’occupazione dei cittadini stranieri ed il paradosso di Simpson

20 giugno 2016lodovico pizzati

Alcuni giorni fa è apparso un articolo su Linkiesta riguardo il tasso di occupazione dei cittadini stranieri rispetto al tasso di occupazione dei cittadini italiani. L’articolo riportava erroneamente che il tasso di occupazione dei cittadini stranieri era un 6,9% più elevato di quello dei cittadini italiani, insinuando poi una serie di spiegazioni riconducibili all’arretratezza del sistema economico italiano. L’interpretazione dei dati è sbagliata per un paio di ragioni: una riguarda la definizione di tasso di occupazione (rispetto al tasso di attività), e l’altra riguarda l’inversione di questa presunta relazione una volta che i dati vengono disaggregati (paradosso di Simpson).

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Giornate nFA 2016 - Seconda giornata: 12 Giugno

12 giugno 2016

I video ci stanno arrivando molto lentamente, li pubblicheremo man mano che arrivano. Ci scusiamo per il ritardo.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Giornate nFA 2016 - Prima giornata: 11 Giugno

11 giugno 2016

Streaming non disponibile per ora per problemi di connessione. Ci scusiamo con i lettori. Il video sarà disponibile in differita appena possibile.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Avviso ai Naviganti: cambio sede Giornate nFA 2016

6 giugno 2016redattori noiseFromAmeriKa

Rimaniamo a Firenze e vicino a Villa la Pietra ma, causa adesioni molto maggiori del previsto, abbiamo dovuto spostare tutto all'EUI. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Ancora sugli 80 euro

1 giugno 2016Costantino De Blasi

Perché il fisco, ossia il medesimo governo che glieli regalò due anni fa, ora li rivuole

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Dieci poeti in lotta con la vita - 7

29 maggio 2016Giovanni F. Accolla

7. Sandro Penna

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La nuova trasparenza targata Madia. La timida mimesi del "freedom of information act"

26 maggio 2016Francesco, G. Capitani

Va in porto il primo atto della riforma Madia: è entrato in vigore il primo decreto attuativo di riforma di diritto all’accesso civico del cittadino - ex d.lgs. n. 33 del 2013 - sugli atti non secretati delle pubbliche amministrazioni (ulteriori a quelli per i quali già le norme fissano un obbligo di pubblicazione). Un istituto generalizzato che farebbe delle amministrazioni pubbliche, nelle migliori intenzioni dei propugnatori, una casa di vetro in cui nulla va riposto nel cassetto a fronte di una richiesta del comune cittadino o di associazioni per la tutela di interessi diffusi. Il modello è il FOIA – l’ormai cinquantenne Freedom of information act statunitense – cui il decreto Madia pare guardare con ammirazione e, nei fatti, con una mal celata diffidenza.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Natura innata del linguaggio secondo Noam Chomsky

24 maggio 2016Artemij Keidan

Nel post Moralità innata e universale Aldo Rustichini prendeva di mira lo scienziato infedele Marc Hauser (dimessosi dall'Università di Harvard) secondo il quale il sentimento morale sarebbe innato nell’essere umano, cioè codificato nel suo genoma. Come controesempio Rustichini citava l'ipotesi dell'innatismo del linguaggio, ipotesi che, questa sì, sarebbe stata dimostrata da Noam Chomsky. Io, da linguista, intervenivo facendo notare che l'ipotesi innatista di Chosmky è messa in forte dubbio da molti specialisti. In conclusione Michele Boldrin mi invitava a esporre le critiche a Chomsky in modo più organico, cosa che finalmente faccio.

Diciamo subito che contrapporre Chomsky a Hauser non è un argomento efficace perché i due si conoscono, si considerano alleati e insieme pubblicano articoli innatisti su Science (Hauser, Chomsky & Fitch 2002). Seppur con parole più evasive e caute Chomsky sembra aver incluso la moralità tra le capacità innate della mente umana già un decennio prima di Hauser (vedi Chomsky 1988: 152). In questa sede, invece, presenterò il cosiddetto Argomento della Povertà dello Stimolo (APS) con cui Chomsky afferma di aver dimostrato l'esistenza della cosiddetta Grammatica Universale (GU), intesa come la generale capacità — posseduta da ogni uomo e trasmessa per via genetica — di adoperare un linguaggio potenzialmente infinito (e non come la padronanza di una lingua storico-naturale, ad esempio l'italiano, l'inglese o il cinese). Cercherò di esporre in modo non troppo tecnico l'APS e di mostrare i suoi lati deboli. 

Un draft più esteso e dettagliato del presente articolo è consultabile qui.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Autonomia del Veneto entro il 2018

16 maggio 2016lodovico pizzati

Zaia chiede a Renzi di concedere l’autonomia del Veneto per trattenere in regione il 90% del gettito fiscale ivi generato. Renzi dice di no, ma poteva benissimo dire di sì, e già promettere di attuarla entro il 2018. Tanto il desiderio di Zaia, perlomeno per la parte fiscale, si avvererà tra un paio d’anni per l’inerzia del trend demografico, che aumenta la spesa pensionistica, ed il perdurante declino economico, che frena le entrate fiscali.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »
PAGINE