Letture per il fine settimana 13-9-2014

Il programma economico di Italia Unica (II). Le riforme strutturali

12 settembre 2014sandro brusco

In questo secondo post di analisi del programma di Italia Unica mi occupo delle riforme strutturali. Rispetto alle proposte riguardanti la domanda aggregata la situazione è un po' migliore. Accanto a proposte orrende, come la ''detassazione del salario di produttività'', c'è anche qualcosa di sensato. Ma soprattutto, c'è una riluttanza estrema ad affrontare temi ''caldi'', come la spesa pensionistica o il mercato del credito, che non lascia ben sperare.

La prima puntata è qui e la terza puntata è qui.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Mille anni di storia economica italiana in 3000 parole

11 settembre 2014giovanni federico

 L'Italia fu (relativamente) molto ricca, divenne (relativamente) povera, si sviluppò e divenne ricca, anche in termini assoluti. Se continua così ritornerà povera, se non in termini assoluti, almeno in rapporto ai paesi più avanzati.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Su negli azzurri spazi

9 settembre 2014sabino patruno

Se i nuovi arrivati se ne vanno...

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Il programma economico di Italia Unica (I). La domanda aggregata

7 settembre 2014sandro brusco

Italia Unica, il movimento guidato da Corrado Passera, ha iniziato a dare i primi passi. Non so valutare la probabilità di successo politico di questa nuova formazione, il cui obiettivo sembra essere quello di occupare lo spazio che il lento declino di Berlusconi apre a destra. Credo però di poter valutare le proposte programmatiche relative alla politica economica e questo è quello che mi accingo a fare in una serie di tre articoli. Mi baserò principalmente sul programma pubblicato lo scorso giugno sul sito del movimento. Esso contiene sia proposte relative alla domanda aggregata sia proposte relative all'offerta, ossia provvedimenti che mirano a migliorare la competitività del paese. Questo primo post è dedicato all'analisi dei provvedimenti relativi alla domanda aggregata. Nel secondo discuterò gli interventi sull'offerta (qui). Per il terzo intervento, lascio un po' di suspense. Dico solo che non sarà un Ex-Kathedra come i primi due [aggiornamento 15/9: suspense finita; è una ''avvelenata'' ed è qui]. 

In ogni caso, per chi ha poca voglia di leggere e si accontenta di un giudizio sintetico: il programma è molto deludente.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Letture per il fine settimana 6-9-2014

Dissezione della deflazione in Italia: uno sguardo ai dettagli

1 settembre 2014giulio zanella

L'Istat ha comunicato il 29 agosto 2014 che durante gli ultimi 12 mesi i prezzi al consumo in Italia si sono ridotti dello 0,1%. Il paese è quindi in deflazione, prima volta negli ultimi 45 anni. È utile guardare i dettagli del comunicato Istat per interpretare correttamente questo dato, cosa che purtroppo molti commentatori non sembrano aver fatto avendo preferito stracciarsi le vesti di fronte allo spettro tanto evocato che finalmente si materializzava. I dati suggeriscono invece che la riduzione dei prezzi è dovuta a espansione dell'offerta mondiale, mentre la domanda nazionale continua ad esercitare una (seppur modesta) pressione sui prezzi.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Letture per il fine settimana 30-8-2014

Letture per il fine settimana 23-8-2014

Letture per il fine settimana 16-8-2014

PAGINE